Le tombe dei resuscitati ciechi (Amando De Ossorio, 1972)

FILM COMPLETO

Qualcuno sa’ quando e se uscira’ , come gli altri 3 titoli di Ossorio , di cui il migliore secondo me e’ " La cavalcata dei resuscitati ciechi " , segue " Le tombe … " , " La nave maledetta " e per ultimo , in quanto non si vede nulla … " La notte dei resuscitati ciechi " , girato di giorno ed oscurato dal regista … !!!
:mad:


IMDB Wikipedia

Anno: 1972
Regia:
Amando De Ossorio
Con: John Burner, Helen Harp, Brigitte Fleming, Joseph Thelman, Ingles Rufin, Francis Sanz, Anthony Speizer, Mary Sylver

Il film è alquanto bruttarello, in alcune scene risulta davvero ridicolo e fastidioso, tipo la scena del giovane ferroviere che aiutando la povera ragazza, come se pesasse un quintale, ci mette un’eternità a farla salire sul treno, ma poi anche la fuga dei “vivi” dai resuscitati che avanzano a rallentatore risulta ridicola, anche se non bisogna negare un certo fascino legato all’ambientazione e alla figura dei templari resuscitati.
Anche in questo film probabilmente le scene notturne come la scena finale sono state “oscurate”.

Ma alla fine questo film, ossia il primo della serie, è mai uscito per la Mosaico?
Mi sa di no perché non me lo ritrovo… :confused:

No Steed, confermo… non è mai uscito e ne sono piu’ che sicuro in quanto, l’ho sempre cercato tenendo d’occhio tutte le uscite e sono riuscito a reperirlo tramite una registrazione tv che è appena sufficiente e, dopo un po, mi trovo d’accordo con Trinidad nel “ridimensionarlo” molto! :oops:

Siamo nel 2021 e nessuna label (neanche la più sfigata) che abbia editato questo piccolo gioiellino.

1 Mi Piace

Visto la prima volta al TFF di un paio d’anni fa, in una rassegna dedicata alla saga di Ossorio. Per me il secondo è il più riuscito ma pure questo primo capitolo ha il suo dannato perché… cinematograficamente ingiudicabile come tutti gli horror del regista ma suggestivo lo è, spiritaccio degno dei giornaletti per adulti anni 70 come Oltretomba e Il Vampiro presenta. La copia proiettata era restaurata digitalmente, scommetto che all’estero edizioni degne in home video se ne trovano. Noi siamo terzo mondo, che te lo dico a fare?

3 Mi Piace

Per carità ho un ottima copia muxata dal Blu-ray, ma un film del genere francamente lo vorrei nella mia collezione! Ciò che mi fa specie è vedere filmetti inutili editati ed altri rieditati (anche in alta definizione) in nuove - ed inutili - edizioni.
Oggi mi sono alzato polemico e col capriccio per questa saga.

Sono proprio le atmosfere morbose che lo rendono affascinante, ed anche quei canti gregoriani hanno il loro che, per non parlare poi del soggetto di base alquanto originale. Il resto come asserito nel post soprastante, è “cinematograficamente ingiudicabile”.

2 Mi Piace

È la saga horror che amo di più, pur essendo alla fin fine dei film mediocri fatti con pochi mezzi si respira un’aria irresistibile. Sono proprio lo spirito di fondo, le atmosfere, lo stile così '70 a farmi impazzire.
Anche io concordo che sia il secondo il migliore della serie.

Si, davvero un peccato che non ne esista un’edizione italiana!
Mi sono riappacificato con la mia indole di collezionista completista acquistando il magnifico cofanetto blue underground, che non sarà in italiano ma esteticamente ha il suo perché
41QPGG22PDL.AC

3 Mi Piace

Visto oggi grazie al mux presente su YouTube (inserito il link nel primo post).
Che dire, guardato in HD è tutt’altro film, molto meglio della copiaccia che avevo da Video Firenze ma anche meglio del mux che girava qualche anno fa dal dvd BU.
Il fascino del film viene esaltato da questa versione in alta definizione, le atmosfere risultano ancora più cupe. Insomma, complice anche le copie sempre più buone in circolazione ad ogni visione Le tombe mi piace sempre di più; ho sempre considerato il migliore della saga La cavalcata, ma credo di essere disposto a ricredermi!

Peccato per l’orripilante musica posticcia tammarra anni '80 che è stata inserita sui titoli di testa e di coda dal gestore del canale youtube che ha caricato il film… Che bisogno c’era?!? :imp: :imp: :imp:

PS Ma quanto era bella l’attrice che interpreta Virginia?