Mad Max Oltre La Sfera Del Tuono (G. Miller & G. Ogilvie, 1985)

Per quanto questo terzo capitolo cambi parzialmente le atmosfere di Mad Max, perdendo in violenza, testosterone e anarchia punk, e viri invece su lidi maggiormente fantasy, avventurosi e persino edificanti, con un Max Rockatansky che si sublima come eroe definitivamente positivo e quasi cristologico, a me Thunderdome piace discretamente. Giunto al terzo capitolo Miller doveva pur variare la ricetta in qualche modo e secondo me lo fa con eleganza, stile e intelligenza. Tina Turner superlativa, peccato per il finale che non la fa essere cattiva fino in fondo ma questo era dovuto sia alla necessitĂ  di tenere Max in vita per eventuali seguiti, sia al fatto che forse una Turner negativa tout court non sarebbe stata accettata dai fans). Gran bel film, a distanza di oltre 30 anni si difende egregiamente.

Film gradevolissimo, e bella la colonna sonora, tra l’altro. E poi il 747 mezzo insabbiato. Anni ed anni fa lessi da qualche parte che la Turner ebbe grossi problemi a guidare la “macchina” col cambio manuale, non ci riusciva essendo abituata come la maggior parte degli americani all’automatico.


Ottima la resa nel bluray di cui, sopra, posto la foto della “tanica di carburante” contenente i 3 bd della trilogia tra i quali (ovviamente) questo… :wink:
Indimenticabile la colonna sonora, specie quando ina canta che non abbiamo bisogno di un altro eroe:

1 Mi Piace