Mondiali 2022: Qatar?

Probabilmente avrete sentito anche voi che il Qatar spera di vincere la bid per ospitare i mondiali di calcio del 2022. Se accadesse, sarebbe veramente singolare, visto che sarebbe il primo mondiale organizzato in una nazione che non s’è mai nemmeno qualificata per le fasi finali; e non parliamo dei cosiddetti stadi ad aria condizionata, visto che le temperature a Luglio superano i 40 gradi, con tassi d’umidità degni di Singapore.

E tralasciamo il fatto che Doha sia grande come Milano 2 & Milano 3 messe insieme, che vogliono costruire 80000 camere d’albergo che rimarranno vuote dopo.

La cosa ancora più singolare, per la serie a volte ritornano, è lo studio di architetti che disegna gli stadi.

Si tratta infatti della ditta AS & P - albert speer & partner.

http://www.as-p.de/

fondata da Albert Speer Jr, nato a Berlino nel 1934:

http://en.wikipedia.org/wiki/Albert_Speer,_Jr.

Figlio di Albert Speer, amico personale di Hitler, architetto del Reich, Ministro degli armamenti e della produzione bellica. Morto a piede libero nel 1981 dopo essersi scusato a Norimberga.

http://en.wikipedia.org/wiki/Albert_Speer

Per carità, le colpe dei padri non devono ricadere sui figli.

E Speer Jr ha già fatto lo stadio di Monaco per Germania 2006 (suo padre fece quello di Berlino per le Olimpiadi del 1936), nonché numerosi progetti in Cina. Un po’ di infos:

http://www.dw-world.de/dw/article/0,,1175173,00.html
http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2008/aug/07/olympics2008.architecture

Nel frattempo, ecco gli stadi:

http://www.worldarchitecturenews.com/index.php?fuseaction=wanappln.projectview&upload_id=14033
http://www.designboom.com/weblog/cat/9/view/10602/albert-speer-partner-qatar-stadiums-2022-fifa-world-cup.html

E contro ogni pronostico logico, il Qatar s’è pappato l’organizzazione della Coppa del Mondo. Ecco una delle idee per ripararsi dal caldo in quei giorni di fuoco:

http://www.repubblica.it/sport/2011/03/22/foto/qatar_nuvola_artificiale-13951835/1/

è fin troppo banale constatare che ormai i grossi eventi sportivi vanno dove ci stanno i soldi punto e basta, e certo non può essere il calcio a sottrarsi a questa logica

comunque chi ci ha già un pò di anni sul groppone non può non ricordarsi che sti posti tipo il qatar, l’arabia saudita, etc. quando riuscivano ad arrivare non si sa come alle fasi finali dei mondiali oltre a essere le squadre matarazzo da almeno 6 gol a partita dei mondiali ne erano pure la barzelletta, tra gli emiri in tribuna che si facevano annullare i gol dagli arbitri e cose simili

per me il problema di qualcosa di più della semplice sudditanza psicologica nei riguardi dei padroni di casa ci sarà

però la questione si è evoluta profondamente, il qatar badate bene ha a disposizione un pozzo di soldi e più di 10 anni di tempo non solo per organizzare e costruire tutti gli stadi, ma pure per mettere in piedi una squadra per giocarseli i mondiali

questi sono buoni di iniziare adesso a naturalizzare a raffica giovanotti di belle speranze pescati da tutte le parti del mondo e in modo particolare da posti come l’africa che non se la passano benissimo, mandarli in giro per l’europa a fare esperienza nei campionati nazionali e tra 10 anni presentarsi con uno squadrone

penso perfino che sarebbe sciocco non fare così

Già hanno iniziato a farlo.
Pensa che nella nazionale qatariota (si dice cosi?) gioca il brasiliano Fabio Cesar Montezine, vecchia conoscenza del calcio italiano :blink:

http://it.wikipedia.org/wiki/Fábio_César_Montezine

Ed ecco il soggetto:

Fatevi pure la risata: in Qatar, fra 4 anni, si giocherà dal…21 novembre al 18 dicembre! In pratica, il campionato europeo conoscerà le ferie natalizie con un mese di anticipo. Bella puttanata…

Era nell’aria già da mesi e mesi, la motivazione è di giocare quando è un pò meno caldo. Forse, e dico forse, bastava non fare i mondiali in Qatar, ma di fronte al dio denaro non c’è logica che regga.

PS: altro che un mese, tra preparazione prima e riposo dopo i mesi saranno anche due secondo me…

Ah, anche per me il mondiale da quelle parti NON andava fatto a prescindere, appunto per ragioni climatiche. Ma i petrodollari evidentemente hanno ancora un grande potere…di “persuasione”! 'Sti beduini arricchiti…

Si sapeva già dall’inizio. Lo dicono adesso perché se l’avessero detto prima succedeva un casino. D’altronde hanno ricoperto di soldi Blatter e Platini (e altri).

Secondo me invece il periodo indicato è il top: in questa maniera i giocatori arrivano in forma al Mondiale, evitando di giocarlo da bolliti come capita in estate.

Però poi fanno da bolliti la seconda parte del campionato (per carità, se si guardano gli interisti cambia poco… :smiley: :smiley: ).

Molto equilibrate alcune partite delle qualificazioni mondiali giocate oggi :-p:-p

Australia-Nepal 5-0
Giappone-Mongolia 6-0
Corea Sud-Sri Lanka 8-0
Cina-Isola di Guam 7-0
Uzbekistan-Yemen 5-0
Kirghizistan-Birmania 7-0
Emirati Arabi-Indonesia 5-0
Iran-Cambogia 14-0 :confused:

Vaffanculo.

Ma come, vale anche un anno dopo? Non c’è pietà per il povero Matte.

^^^
Le ultime due cose che ho letto ieri prima di mettermi a letto sono state il tuo post e questo annuncio.
Il risultato è stato di sognare che tu mi telefonassi alle sei del mattino, prendendoti anche in sogno un meritatissimo vaffanculo.
Sappi che nella mia attività onirica sei balbuziente. Nel dubbio, comunque, non avrai mai il mio numero di telefono.

No, dai, ti pr pr prego, d d d d amm elo.

1 Mi Piace

Intanto qualcosa comincia a muoversi

Ovviamente non succederà nulla e tutto il carrozzone sand-inista andrà avanti come programmato.
Però, in fondo al mio cuoricino, spero che le cose si mettano in modo che un po di imbarazzo lo debbano affrontare, tutti quelli che andranno a questo mondiale.