Sangue Di Sbirro (Alfonso Brescia, 1976)

Poliziesco del 1977 diretto dall’immarcescibile Alfonso Brescia (dietro lo pseudonimo di Al Bradley) con un cast interessante: Jack Palance, George Eastman, Jenny Tamburi, Ugo Bologna, il solito Nello Pazzafini ed altri ancora.
Sceneggiatura dello stesso Brescia assieme ad Aldo Crudo.
Musiche del Maestro Alessandroni.
Non l’ho mai visto ma pare essere abbastanza truce.
Si trova da qualche parte? Ha mai avuto un’edizione in vhs?

Interessante la coppia Palance-Montefiore.

Su kult si trova a € 19.

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=2682&type=VHS

Vedi anche:

http://www.videoarcheologia.it/html/it/index.asp

Lo voglio!!! Titolo, cast e costumi straordinari!!! Da avere. W Alfonso Brescia e Luigi Montefiori!!!

lo voglio anch’io! :slight_smile: mi manca

Liberamente ispirate a “Shaft”…

Truce? Ci sono abbastanza morti, ma niente di efferato. Una scena è particolarmente esilarante: Eastman spara ad un tizio e lo fa letteramente evaporare…
Surreale.

Ho l’edizione AVO, graffiata dall’inizio alla fine, ma in qualche modo “guardabile”.

Come al solito
edizione economica esaurita
edizione “cara” a 100€
Io prendo un altra via per procurarmelo
100€…roba da pazzi

Se ti interessa qui hanno ancora la avo…dice diponibilità immediata…

http://www.videociak.net/customer/product.php?productid=13578&cat=&page=1&more_pages=

Su ebay ho trovato questo ma non ho capito bene se è un volgare riversamento da vhs a DVD-R :smt104
Sangue di sbirro

Volgare riversamento…e le cover le fa molto meglio Nemesi…:wink:

Si lascia guardare ma niente di speciale.

Interessante la presenza di Ugo Bologna

il film non è malvagio, il master Avo purtroppo si :frowning:

Visto oggi
Niente di speciale,ottimi cmq Palance e Montefiori

Strano. :smiley:

Sbaglio o ci sono anche dei piccoli tagli?
Curiosi i “terroristi” iniziali con cappellino da neve e maschera da hokey…
Si lascia guardare, ma non è imprescindibile…e l’assassino del padre si capisce appena Montefiori arriva in aeroporto…

La colonna sonora è quanto di più spudorato esista; palgio in tutto e per tutto di shaft.
melodia, strumentazione, clima…
nessuno potrebbe fare adesso una cosa del genere

fantastico!

Condivido. Anche se c’è molto di peggio…un nota di merito alla colonna sonora del Maestro Alessandroni che non cita solo Shaft, ma propone anche ottimi commenti funk molto personali. La musica è molto presente, rispetto ad altri polizieschi del periodo.
Non butterei neanche l’interpretazione di Eastman, a tratti efficace.

visto oggi , a me e piaciuto poco , bella e brava jenny tamburi.

ho notato che nel film hanno usato lo stesso locale di zappatore dove merola canta appunto la canzone finale.

qualche tempo fa un amico mi presto una vhs, penso di rete4, col fil, però dopo 15\20 minuti si trasformava in un erotico anni 70…per quel poco che ho visto non sembrava male, notevole il tema musicale. spero di recuperarlo…

E te credo… che c’è meglio di Shaft? Isaac ringrazia…

http://www.youtube.com/watch?v=hpIKPPQ3VI0

Non è possibile, è veramente UGUALE!

anche i maestri italiani spesso si sono scopiazzati…qui c’è una leggera similitudine…