Sbirro... la tua legge è lenta... la mia... no! (Stelvio Massi, 1979)


SBIRRO… LA TUA LEGGE È LENTA… LA MIA… NO! (1979) - Stelvio Massi
Con: Maurizio Merli, Mario Merola, Francisco Rabal, Massimo Dapporto, Matilde Tisano, Carmen Scarpitta, Nando Marineo…
Soggetto e Sceneggiatura: Vincenzo Mannino, Marino Girolami, José Sanchez
Musiche: Stelvio Cipriani


La tua legge è lenta, fatta di prove, di giudici, di testimoni… per questo spesso la giustizia non fa giustizia. La nostra invece… è più rapida. Per noi… chi sbaglia paga […] Domani compra il giornale…” (Don Alfonso all’amico Paolo Ferro)

personalmente mi piace molto… ammazza come sono disegnati male merli e merola mella locandina!

Amche ha me è piaciuto abbastanza, sicuramente uno dei film migliori di Massi con Merli, anche se devo dire che forse mi aspettavo qualcosa di piu, (rimango sempre dell’idea che i migliori film Merli sono i primi, quelli che ha fatto tra il 75 e il 77) cmq niente da dire, bella la trama ricca di colpi di scena, bella l’interpretazione di Merola, e molto bello anche il finale…

Tra i migliori con Merola e Merli assieme…nonchè tra i piu riusciti di Massi…da segnalare un Massimo Dapporto giovanissimo.
Nella locandina sembra Merli “come fosse stato oggi” :smiley:

Ottimo film, certo che a Merola deve essere costato parecchio fare la parte di simile fetentone…

film fantastico…il miglior Massi dopo Squadra Volante…
ma quanto è brutto Merli nella locandina:rolleyes: :rolleyes:

Mi piace moltissimo e mi auguro esca, presto, in un dvd decente (sono, moderatamente, ottimista considerate le numerose recenti uscite e/o ristampe dopo la morte di Merola). :wink:

Bel film, ricca di trovate la regìa di S.Massi…invece la sceneggiatura mi è sembrata un tantino incasinata, e che Dapporto fosse coinvolto lo si capiva dalla prima scena in cui compare

Nel 1979 giravano semi-poliziotteschi da 4 soldi, qui almeno siamo ancora ad un livello più che dignitoso…

C’è una grandissima scena di inseguimento per Bergamo.

In questo film troviamo anche un giovanissimo Francesco Salvi.

Io purtroppo non l’ho mai visto , ma c’è un mio amico che mi ha detto che era uscito tempo fà a noleggio con il titolo : Il poliziotto ribelle … !!! E’ possibile ? :confused:

Uscito in dvd in una edizione terrificante (una vecchia vhs riversata, in pratica) per la famigerata Hobby & Work col titolo Poliziotto ribelle…durata:1h 38m e 24s

Ecco tre screen da cui vedrete la qualità oscena del dvd…

Insomma dovrebbe essere una copia in dvd della vecchia vhs Eureka Video che rititolava il film così…almeno da una ricerchina con google mi pare di aver capito questo. Ecco la cover della vhs, che magari qualcuno di voi avrà per fare un confronto:

Che oscenità!
Dio ce ne scampi e liberi.
Molto meglio il master di Rete 4 (e ho detto tutto).

…Proprio Tutto: già il Master di Rete 4, infatti, era già esso stesso un’indecenza…
…questo H&W, invece, è Persino Peggio…:mad:

Cancellati gli ultimi due commenti.
Ormai mi pare il caso di non sprecare più parole e spazio per certe uscite H&W… :slight_smile:

Visionato ieri pomeriggio questo horribile dvd della hobby & works. Capisco il formato sbagliato, il master da vhs, tutto quello che vi pare, ma il fuori synch no, non lo tollero!!! Non ci vuole niente ad aggiustare un audio fuori synch con le immagini. Il difetto pian piano si smorza ma rimane sempre per tutta la durata del film.
Tornando al film, una gradita sorpresa, soprattutto per i colpi di scena, che sono tanti, e l’ottimo finale ne fanno il miglior Merli-Massi dell’ultimo periodo. Azzeccato il personaggio di Merola, che non stona nel discorso narrativo, nè è approssimativo. Ottimo Francisco Rabal. Bellissima Matilde Tisano nella parte di Eva Stefani. Rivaleggia con la Carati di Poliziotto Sprint. Belle musiche del Cipriani Nazionale, ihmo tutt’ora inedite così come quelle di Poliziotto Sprint e di Poliziotto Senza Paura.

Visto qualche giorno fa nel TERRIBILE dvd H&W … a me sinceramente nel complesso non è piaciuto molto, l’ho trovato a tratti piuttosto soporifero.

vado controcorrente, perchè secondo me è tra i migliori (se non forse il migliore) della seconda parte della filmografia poliziesca di merli (quella nella quale passa a ruoli di commissari meno impulsivi).

storia molto interessante che si segue senza noia. finale malinconico e tragicamente realista. bellissime musiche.

Questo film l’ho appena rivisto da una vhs registrata da " I Bellissimi di Rete4 " e , rispetto a quella che avevo visto in dvd per la H&W , devo dire che si vedeva meglio ( anche se ci voleva poco ! )…mentre il film , pur essendo un fan di Merli , non è che mi sia dispiaciuto piu’ di tanto , certo , non è " Da Corleone a Brooklyn " ( uno dei miei preferiti ! ) , però secondo me è migliore di altri , tipo " Sono stato un agente della C.I.A. " , e comunque mi è piaciuta l’interpretazione di Francisco Rabal e , le musiche !!! :wink:

Probabilmente la migliore prova di Merola come attore!