Serie A 2010-2011

Campionato al via

Sorpresa Cesena che blocca Roma su 0-0
Brutta Juve a Bari sconfitta 1-0
Milan Poker al lecce con un grande Pato e un sempre grande Inzaghi 4-0
Genoa espugna Udine1-0
Parma 2 pere al Bresia 2-0
Sullo 0-0 Palemmo e Cagliari
Samp 2 pere alla Lazzie 2-0
Chievo-Catania 2-1
Pareggio Fiorentina-Napoli 1-1

Attendiamo il verdetto da Bologna domani dopo l’esonero lampo a Colomba e la telefonata di Semeraro incazzato a Gigi De Canio

O il Milan è la squadra più forte dell’universo, oppure andrebbero denunciati i vari Ronaldinho, Pato, ecc… Per circonvenzione d’incapace.

Sorpresa Cesena mica tanto… ha una bella squadra, gioca bene, ha carattere.

E olè. si inizia da dove era finita…
Propongo uno scambio di colorazione fra Juve ed Inter, adesso le merde siamo noi.

Beh, se giocano come possono giocare, qualcosa da dire ce l’hanno ancora (e in particolare Pato). Più che altro mi preoccupo del resto.

finalmente un mercato degno di questo nome a bologna, soprattutto per la filosofia (hanno tirato fuori un pacco di soldi soprattutto per giovani scommesse)

inutile dire che sono carichissimo!!

non mi piace come hanno trattato colomba però

io invece sono letteralmente schifato da de laurentiis, con tutti i soldi che s’è mangiato da noi napoletani cosa ci ha portato? mariangela fantozzi-cribari, uno scarto del bayern monaco e uno del benfica, un giovane che mazzarri non farà mai giocare (dumitru) e un attaccante a fine carriera
cavani non lo conto, si compensa con la cessione di quagliarella

mi piango ancora cigarini :frowning:

ma scherzi? colomba è il peggior allenatore italiano in assoluto
infatti gioca bene solo con i bolsi 35enni ai quali non deve insegnare nulla ma solo stare attento agli equilibri di spogliatoro (l’unica cosa che sa fare, e infatti ha salvato situazioni disperate l’anno scorso)

porcedda doveva segarlo subito ma per una serie di ragioni ha voluto dargli una chance ed è stato ripagato con interviste continue in cui colomba remava contro dimostrando di non credere minimamente nel progetto

a mai più rivederci, e FORZA MALESANI

Ma cos’è successo lunedi sera, quando il vice ha chiamato la sostituzione di Mudiyngai con Siligardi, e si è visto in diretta che Di Vaio l’ha impedita trattenendolo in campo?

non dico che hanno sbagliato a mandarlo via, hanno sbagliato i modi
dovevano cacciarlo a giugno, tanto gia si vedeva che era sfiduciato dalla società
un esonero a campionato iniziato ha penalizzato sia lui (che difficilmente troverà una panchina se non fra un paio di mesi quando inizieranno i primi esoneri) che la squadra visto che ha fatto l’intera preparazione con un mister e ora se ne ritrova uno nuovo di zecca con moduli e schemi diversi

ma poi perez l’avete preso? non l’ho mica capito

certo è che il bologna gli allenatori simpatici come un gatto aggrappato ai marroni se li va a cercare in tutti gli anfratti…

fiducia o non fiducia quello che è riuscito a fare colomba nell’altro campionato ha del miracoloso, e se lunedì l’inter non vi ha ridicolizzato come l’anno scorso sarà pure merito suo, anzi, l’unica cosa che voleva fare l’allenatore in pectore gliel’hanno bocciata subito sul campo facendogli fare quella figuretta là

un presidente capace si vede prima di tutto se arriva a capire che quello che combina la squadra in mezzo al campo viene prima di tutto, prima della propria voglia di apparire in vetrina, prima dei programmi che si è dato, persino prima delle proprie idee… adesso rischia che gli torna tutto indietro come un boomerang

l’allenatore in seconda stava facendo una CAPPELLA COLOSSALE
dopo ha detto che pensava che mudingayi aveva i crampi, vabene, ma al momento ci stava privando dell’uomo che stava tenendo in piedi il centrocampo da solo (contro l’inter)
l’unico ad avere l’autorità per dirgli che cazzo stai facendo era di vaio, e l’ha fatto, comportandosi da capitano vero, non certo da capetto che comanda negli spogliatoi

ps perez certo che è ufficiale!
http://www.bolognafc.it/it/index.html

Cmq noto che nessuno di voi ha ancora affrontato lo scandalo Borriello: no in prestito alla Juve, sì invece alla Roma (grazie all’incredibile intervento Unicredit) che tra qualche mese non avrà soldi per gli stipendi…

e con quel cavolo di stipendio (peraltro immeritato) che si ritrova Borriello…

mmmh… la questione per la verità è un pò particolare, e continuo a pensare che lo scandalo è a monte, dal fatto che alcune società di calcio siano quotate in borsa per arrivare alle norme vigenti sui fallimenti

la Unicredit è adesso di fatto la proprietaria della roma che ha una valanga di debiti, è vero

ma è pure vero che (se) la deve vendere la roma vale X se va in un certo modo e Y in un altro… la cosa pazzesca è che unicredit a questo punto si deve comportare come un qualsiasi presidente e trattare la roma come qualsiasi altra immobilizzazione che ha, se gli serve un giocatore lo deve comprare perchè se passa il girone di cempions sono soldi fitti che ti entrano e via andando, e tutto questo senza manco prendere in considerazione tutto quello che si porta dietro una squadra di calcio, la roma poi

l’altro lato della medaglia è: e se unicredit liquida la roma, o se la roma finisce per fallire? tutti i creditori se la pigliano in quel posto, se i debiti sono verso lo stato se la prendiamo in saccoccia tutti quanti, in più la roma tra un lodo e l’altro potrebbe perdere una sola categoria o forse manco quella e ripresentarsi al via l’anno prossimo con un bilancio nuovo di zecca da far invidia a una società del lussemburgo…

Ma povero Borriello, perché lo vuoi spedire in quella squadra sfigata, almeno a Roma ha qualche chance…

Vade retro sBorriello uno scarpone di prima , io non mi capacito più che altro della cessione di Trezeguet che meritava di finire la carriera a Torino e magari divenire dirigente, ma sta nuova gestione juve fa schifo.
E anticipo che è vero che in quasi tutti i campionati David ha subito infortuni che lo hanno tenuto fuori dal campo ma quando c’è da metterla dentro in pochi sono come lui.
E per il Milan stendiamo un velo pietoso, ridicolo come il suo presidente.

grande acquisto
lo voleva anche il napoli, ma evidentemente si sono accorti che poi continuando di sto passo diventavamo la nazionale uruguayana :smiley:

Ma scusa, prima t’incazzi che non arriva Borriello, e adesso fai come la volpe con l’uva?
Dai, onestamente pensavi che quest’anno la Juve potesse competere con Inter e Roma?
Va bene essere tifosi, ma un minimo di razionalità ci vuole. E onestamente se fossi Borriello penserei alla carriera, quindi alla Juve proprio no, a meno che come top target della vita io non abbia le fasi preliminari della Uefa.
Il presidente del Milan è sicuramente ridicolo, la squadra può darsi, alla fine con quella masnada di has been o never will l’anno scorso non abbiamo fatto male, merito di Leo, vediamo se quest’anno c’è da stare Allegri.

Comunque, qualcun altro ne ha scritto (anche del fatto che sia normale che un Borriello preferisca andare in una squadra competitiva puttosto che alla Juve:

L’identità divisa: se la mia banca minaccia la mia squadra

http://www.repubblica.it/rubriche/bussole/2010/09/02/news/bussola_juventus-6694804/

2/9/2010 (7:39) - IL CASO
L’affare Borriello scatena la Lega contro Unicredit
[SIZE=3]Il sindaco di Verona: «Soldi alle piccole imprese, non alla Roma». La banca: «Operazione garantita»

http://www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/calcio/201009articoli/28976girata.asp[/SIZE]

Alma guarda che qui c’è uno scambio di persona o cosa io non sono incazzato che Borriello sia andato alla Roma sono strafelice ,già abbiamo fatto una campagna acquisti\cessioni del menga figuriamoci se poi arriva sto cagnaccio, non ho mai detto che è un buon giocatore puoi perlustrare il forum io Borriello l’ho sempre considerato uno scarpone , e l’anno fantastico che ha fatto a Genoa l’avevo riconosciuto ma solo perchè la squadra giocava solo per lui,infatti al Milan è stata tutta un altra storia e non ha mai dimostrato di essere un giocatore da grande club.
Il Milan mi fa compassione perchè ha sbandierato lo scorso anno che adesso veniva un periodo in cui bisognava badare al bilancio e risparmiare sui giocatori , visti tutti i successi i tifosi si dovevano aspettare un periodo di tranquillità e poi che fa? si è portato in casa una masnada di vecchi grandi giocatori pagandoli cifre eclatanti cedendo giovani di talento in prestito (vedi Paloschi) , ha mandato via un allenatore che era senza esperienza ma che si è dimostrato un signor allenatore, amato dai suoi tifosi ma anche da tutti quelli che amano il calcio, Leonardo è un vincente in campo e nella vita, ed ha puntato su un altro relativamente giovane perchè Allegri non credo abbia tutta sta esperienza per affrontare una Champion’s League ed un Campionato, ok ha fatto bene col Sassuolo ma col Cagliari sfracelli non ne ha fatti.
Robinho poi è uno scarto del City.
Comunque d’accordo che la Juve non è tra i top team.