Titolo compilation misteriosa del 1974

anche questa non si prospetta un’individuazione facilissima nonostante la ricchezza di dettagli.

da piccolo tra le millemila musicassette che c’erano in casa ne trovai una non so/chiedetemi perché nel cassettone dei medicinali, priva di custodia (mai più ritrovata: da qui la difficoltà a ricordare il titolo); la cassetta era al 100% bianca e priva di carta adesiva. i titoli erano come serigrafati in nero (col tempo i titoli venivano via se grattavi con l’unghia. come se fossero stampati coi trasferelli).

si trattava di una compilation che amalgamava una dozzina di hits del 74, cinematografiche e non. jesus christ superstar era la prima canzone del lato A. altri pezzi del novero che ricordo erano la main theme de l’ultima neve di primavera di micalizzi, il campo delle fragole, devil’s gate drive, nutbush city limits, nessuno mai di marcella e come un pierrot di patty pravo (che non sopportavo)

i pezzi sono assolutamente originali, avevano tra parentesi gli autori. con l’avvento di yt ho cercato alcuni dei brani e quelli trovati sono identici a come li ho sempre ascoltati da piccolo. questo per dire che sono da escludere le compilation della joker.

ho provato a mettere in rassegna tutti i titoli che ricordo (ne mancano sicuramente almeno altri 5 o 6) in un’unica googlata ma non salta fuori alcunché.

@JerryDrake tu solo puoi!

2 Mi Piace

Ma non sarà stata una cassetta pirata? Nel '74 già ne facevano.

1 Mi Piace

non lo credo, eravamo soliti acquistare nei negozi di dischi. le incisioni erano di ottima qualità e ricordo che all’inizio aveva una porzione di nastro rosato.

1 Mi Piace

Le cassette col nastro rosato in cima e in coda le faceva la CGD che ricordo io.

1 Mi Piace

sai che potrebbe benissimo darsi… però non posso scommetterci e può essere che confondo col nastro di 2060 italian graffiati, dove ricordo il logo laterale bello grosso

1 Mi Piace

Si, in effetti era una cosa più da primi anni 80.

1 Mi Piace

ci torno sopra per aggiungere che c’era anche soleado dei santacruz ensemble (mi sembra di ricordare che apriva il lato B). molto tempo dopo, ci restai di princisbecco nel sentirla in apertura di magia nuda.

Ovviamente non ti ricordi almeno quale etichetta l’aveva pubblicata perché già sarebbe un bel passo avanti. Negli anni settanta l’unica, che ricordo io, che metteva del nastro colorato all’inizio era la Ricordi però arancio.
Dunque questa raccolta ha canzoni concesse da le seguenti etichette:
Messaggerie Musicali:
Nessuno mai, JCS (Superstar?), Il campo delle fragole e Nutbush city limit.
RCA:
Come un Pierrot, L’ultima neve di primavera.
EMI:
Devil Gate Drive e Soleado.
Un bel po’ di roba.

1 Mi Piace

ricordando l’etichetta sarebbe stato un caso risolto già prima di postare… anche se non è affatto detto perché mettendo in ricerca i titoli + compilation o raccolta a me non viene fuori niente.

1 Mi Piace

Potrebbe essere una di quelle raccolte pubblicate dalla K-tel. Quei dischi che mettevano 10/11 brani per lato (conveniva comprare la versione in cassetta). Solo quell’etichetta era in grado di mettere insieme brani di più case discografiche.

il logo non mi smuove niente…