Yara (Marco Tullio Giordana, 2021)

Ritrovato il cadavere della 13enne Yara, assistiamo all’evolversi delle indagini che porteranno all’arresto del suo assassino…

La storia la conosciamo tutti molto bene, è una fedele trasposizione cinematografica del Caso di Yara Gambirasio vabbeh che ormai non ci si stupisce più di niente eh, però ho trovato il film un tantino “precoce” rispetto ai fatti, non so legalmente come si contestualizzi la cosa, però ne viene fuori un prodotto di rispetto nei confronti dei fatti e degli attori della vicenda, senza perdersi in teatrini gratuiti come violenza o inutili drammatizzazioni.
Notevole Roberto Zibetti nelle vesti di Bossetti.

1 Mi Piace