Altrimenti ci Arrabbiamo (Antonio Usbergo & Niccolò Celaia, aka Younuts, 2022)

La storia la conoscete, rossa, con la cappottina gialla. Vi riporto dal web quella di questo remake:

Cresciuti come fratelli ma allontanatisi da anni a causa di un litigio, Carezza (Edoardo Pesce) e Sorriso (Alessandro Roia) devono mettere da parte antichi rancori e diversità caratteriali per ciò che hanno più a cuore: la mitica automobile “Dune Buggy” sottrattagli dall’avido Torsillo (Christian De Sica), uno speculatore edilizio senza scrupoli. Aiutati dall’intrigante e pericolosa Miriam (Alessandra Mastronardi), tra inseguimenti rocamboleschi, scazzottate memorabili e delicati pasti a base di birra e salsicce, i due faranno di tutto per riconquistare la loro amata macchina.

Ho creduto e sperato fino all’ultimo che fosse un faux-trailer e invece quest’è, per ora non mi sento di commentare oltre, ma sono pessimista a prescindere.
No dai…

1 Mi Piace

E’ già il primo aprile?

3 Mi Piace

@nodisco credo sia stato il pensiero ricorrente di tutti, ma al contrario de il remake de Il Cacciatore di Squali, qua è tutto vero.

1 Mi Piace

Credo che chiunque griderà al sacrilegio, dall’appassionato di cinema bis a qualsiasi bambino degli anni '70-'80-'90-'00.
Forse proprio solo le nuovissime generazioni potranno accostarvisi senza pregiudizio.

Va da sé che mi attendo una cagata pazzesca.

2 Mi Piace

Volevo aprire stamattina questo thread ma non ne ho avuto il coraggio. Meno male che il responsabile del forum fa anche il lavoro sporco.
Posso dire che più che indignazione l’operazione mi suscita simpatia e curiosità. Nessun pregiudizio, poi se sarà una cazzata ne prenderò atto.

2 Mi Piace

King Ghidora giovane dentro!!!
:baby:t3:

1 Mi Piace

Allora, ovviamente sono molto legato all’originale, ma diciamolo chiaramente, a parte 3-4 gag, il resto è di una noia mortale (come molti film del duo?), girato male e con una sceneggiatura scritta sul tovagliolino del bar “birra e salsicce”. Insomma, ci sono ampi margini di miglioramento.

1 Mi Piace

Onestamente parlando, stavo per partire con una sparata tonybrandesca sull’inutilità di questi remake, e che cazzo li fanno a fà, è solo per i soldi, a regà nun ve fate fregà da sti trailer che puntano sull’effetto-nostalgia ecc. ecc.

Poi però ho letto il post di almayer e mi sono ricordato di quanto in effetti il film originale sia una rottura di coglioni con 3-4 scene buone ed una OST leggendaria (questo sì). Quindi liberi tutti, dai.

2 Mi Piace

Ohibò, è la prima volta che sento siffatte critiche distruttive a questo che per me è il miglior film della coppia dopo il primo Trinità. Che mi sia restato per lustri addosso l’effetto Peter Pan di quando l’ho visto in sala da ragazzino…?
Mi toccherà rivederlo per un’analisi più asettica.

2 Mi Piace

Apriamo un topic sull’incompatibilità di DeSica su tutto ciò… cosa si vuole fare una sorta di humor-fusion tra il cinema di Spencer-Hill e il Cinepanettone?

Boicotto automaticamente le sale cinematografiche

2 Mi Piace

Ne scrivevo qua 11 anni fa:

Pur non avendolo mai vista in sala l’effetto di impatto emotivo che ho riguardo al film è il medesimo. Guardato decine di volte, anche in età già adulta, adorato, probabilmente le sensazioni che evocava la visione mi riempivano e non sono mai riuscito a prendere coscienza di qualche eventuale suo difetto.

Non farmici pensare! Chissà se vedremo un clone di Bud Spencer cimentarsi in sinfonie di scorregge e uno di Terence Hill a sgranare gli occhi davanti a qualche paio di meloni…

Ma non credo dai!

Ai moderatori: non è più corretto citare nel titolo del topic anche il nome che il duo di registi si è dato (YouNuts!)?

Con deferenza
voster semper voster King Ghidorah

2 Mi Piace

Non l’ho fatto di proposito.

@King_Ghidorah ho eliminato il nostro scambio di messaggi per non fare controinformazione.

Comunque lo ammetto, non l’ho visto fino in fondo, dopo De Sica ho gettato la spugna :smiley:

3 Mi Piace

Queste speculazioni (perché di questo si tratta) mi fanno proprio schifo. Ormai il cinema è sepolto per questo ci si cimenta in queste cose; idee manco a parlarne ed eccoci qui a storpiare antichi ricordi. Poi parlare della Mastronardi come pericolosa ed intrigante fa ridere da se. Un altro di quei film che non vedrei neanche sotto tortura. Ci dovrebbe essere un limite alla decenza e invece, a quanto pare, non esiste

2 Mi Piace

Allora esclusi i uesterns, quindi diciamo tutti gli avventurosi, i film di bud e terence io li ho visti TUTTI al cinema, compresi i cloni di Simone e Matteo e compresi Joe e Margherito (ma loro non ci somigliavano per niente almeno)

TUTTI meno UNO: Altrimenti ci arrabbiamo

E ovviamente tutti i miei amici invece lo avevano visto, qualcuno anche più di una volta, e facevano le citazioni, e il coro dei pompieri, e le dune buggy e cazzi e mazzi, e io bluffavo e alla miliardesima volta che facevano il coro dei pompieri me lo ero imparato pure io anche se non l’avevo mai visto, perchè ovviamente emule e rojadirecta non lo avevano inventati e ho dovuto aspettare anni dopo al primo passaggio tv per vederlo

Ebbene sì, sono stati bud e terence i miei miti assoluti infantili, Bruce Lee veniva dopo e non poteva essere diverso, e quando ho guardato i Simone e Matteo non mi sono accorto che non erano loro oppure nel subconscio lo sapevo benissimo che non erano loro ma non ci volevo credere

Poi sono cresciuto, perlomeno anagraficamente, e come spesso accade è finito che adesso li detesto con tutta l’anima, non appena li incrocio cambio canale e appena sento che inizia ‘COME WITH ME TO HAVE FUN WITH MY…’ mi viene in mente il meme di Batman che schiaffeggia Robin

Ma detto ciò

Ho visto il trailer di questo remake al cinema mi ha preso veramente malissimo, nemmeno il ritorno del monnezza mi ha fatto minimamente questo effetto deleterio, una sensazione orribile di qualcuno che sta giocando sporco con la mia infanzia, e sto trailer l’ho rimosso nè più ne meno come l’idea che Simone e Matteo non fossero in realtà Bud e Terence ma solo due che gli somigliavano e Terence manco tanto

Ps: comunque Simone e Matteo mi piacciono ancora, soprattutto nel loro sublime camionistico Un gioco da ragazzi

4 Mi Piace

5 messaggi sono stati uniti a un argomento esistente: Michael Coby e Paul Smith i sosia di Bud Spencer e Terence Hill

Stasera avevo voglia di film di genere al cinema. Visto che Argento l’hanno già tolto, sono andato a vedere questo che ora posso dire che è un sequel dell’originale.
L’ho visto con leggerezza per quello che è : un film televisivo. Siamo fuori tempo massimo per i cazzottoni in testa? Forse si ma non ne sono completamente sicuro. Sicuramente non sarà questo film ad invogliare un giovane a gradire il filone… Qui c’è un serio problema di casting con la Mastronardi completamente fuori ruolo (la brava ragazza che fa la zingara paracula… mah). Anche Roja non convince a differenza di Pesce. Incredibile a dirsi, ho invece apprezzato Christian De Sica come cattivissimo da operetta.
Non ho sopportato la fotografia satura verso il rosso/verde (perchè mai?) è l’effetto cartoon - freeze sulle botte.
Regia banalotta anzicheno.
La nostalgia però è vigliacca e quando parte il coro dei pompieri o dune buggy sulla rissa finale si gode.
Nota finale: ho visto che tra scrittori e sceneggiatori ci sono due Fondato e il Vincenzo Alfieri di Uomini d’Oro.

2 Mi Piace

(bum)