Army of the Dead (Zack Snyder, 2021)

C’è un epidemiza zombie mondiale, a Las Vegas un gruppo di mercenari si addentra in zona di quarantena per portare a termine il colpo del secolo.

Siamo in fase di post produzione per la seconda fatica in tema zombi del del nostro Snyder preferito (Dee Snider dei TS è scritto con la i).
A parte il cast e qualche foto di scena si sa ancora relativamente poco, poi magari qualcuno ha approfondito melgio, personalmente sono molto fiducioso.

3 Mi Piace

La buona notizia… è che il film sarà straight-to-netflix.

Abemus teaser:

Zack Snyder annuncia per domani l’uscita del trailer esteso! Per vederlo in anteprima, potete iscrivervi qui:

Trailerone ufficiale! Quasi mi son pentito per le spoilerate, a vostra discrezione…

1 Mi Piace

Ottima! Cosi’ sono certo di perdermelo! :wink:

Ciao!
C.

1 Mi Piace

Visto oggi su netflix…che dire??? Film assolutamente bomba!!!
Snyder fa un mischione di generi e ne esce un fumettone d’intrattenimento all’ennesima potenza
Il divertimento per gli occhi parte dai titoli iniziali in cui, su una musichetta bella allegra, si scatena un’apocalisse zombie in un casinò e da lì per tutta la città
Snyder poi si diverte a creare un ambiente da postatomico (in cui anche il capo degli zombi ha qualcosa che ricorda quel genere), l’heist movie con la solita banda di vari fuorilegge reclutati per una missione quasi suicida
Ma trovano posto anche una strizzatina d’occhio al western e ovviamente il tutto è strapieno di azione. Snyder è stato ovviamente influenzato da La Casa Di Carta (d’altra parte è stato uno degli eventi mondiali degli ultimi anni) e cerca di riproporne l’action, ma senza riuscire a toccare il lirismo sublime della serie. Non solo, ma ripropone anche una situazione della serie spagnola

Personaggi e situazioni sono i soliti di tanti action: l’eroe, la tipa con i coglioni, quella all’apparenza debole, ma ostinata, il doppiogiochista, il traditore, ma Snyder come detto vuole mettere in scena un fumettone d’intrattenimento e quando i dialoghi cercano di avere un sussulto in stile tarantiniano, si vedono tutti i limiti del film

Oltre a certe evitabilissime CG che purtroppo non convincono e sembrano effetti da playstation.

Ci si diverte un sacco e soprattutto non ci si annoia uno dei 140 minuti del film
Straconsigliato

1 Mi Piace

Da prendere e vedere a scatola chiusa, non posso che ricalcare quanto detto da @manzotin, due ore abbondanti di azione e puro divertimento.
C’è anche un debito enorme col sottovalutato Fantasmi da Marte.

Personalmente per un discorso prettamente lomrbosiano non sopporto Dave Batuista, però bisogna ammettere che nel film è stato sfruttato veramente bene.

PS: Mi sono quasi dimenticato un dettaglio IN CRE DI BI LE!

2 Mi Piace

Giusto, il film mi ha fatto tornare voglia di vedere Fantasmi Da Marte, che all’epoca non apprezzai molto…ma magari rivaluterei alla luce di questa visione
Bautista rompe la regola del protagonista belloccio, maledetto e sciupafemmine di tutta questa specie di produzioni
La figura del corpaccione forzuto in bande di questo tipo, che siano film, fumetti o altro, è sempre relegata al ruolo di comprimario, spesso poco sveglio e che fa della brutale forza fisica la propria peculiarità
Qui Snyder invece ribalta la regola con originalità e un po’ di coraggio

3 Mi Piace

VIVA LAS VEGAS!
Visto ieri sera, gran film, Zack con gli zombies ci sa proprio fare, in questo caso Heist movie + zombies + Vegas, che si vuole di più. Riferimenti ad Area 51, il pianeta delle scimmie, An American werewolf in London, Raiders of the lost ark, Star Wars, Aliens, Elvis e la sua splendida versione di Suspicious Minds, i Cranberries & i Culture Club, Wagner e il suo Gotterdammerung. Un film tosto e divertente, con qualche buco di sceneggiatura clamoroso

Dove finisce Geeta? Se dovevano solo prendere la testa della regina, a che serviva mandare tutto un team con la scusa della heist? Perché contano dei soldi prima dell’apertura della cassaforte?

Il più lungo zombie movie mai fatto, e molto probabilmente il più costoso, ma come mi sono divertito.
Viva Las Vegas!

1 Mi Piace