I film della sezione “DE SICA” (Mostra del Cinema di Venezia 1982-86)

I film italiani passati alla sezione De Sica alla mostra di Venezia sono, in buona parte, scomparsi e rimossi come quello di Creti.
Ricordo alcuni titoli:
Castighi (Giorgio Lòsego e Cecilia Montanari), A.D. Aggiornato definitivo con le ultime variazioni (Marco Poma), il qui famigerato L’inceneritore (Pier Francesco Boscaro degli Ambrosi), Divergenze parallele (Renato Meneghetti), Pirata! (Paolo Ricagno)

E l’incredibile Azzurri di Eugenio Masciari, presente su youtube e davvero indescrivibile.

Sul forum di Nocturno avevo pubblicato l’elenco completo di tutti i film passati alla sezione De Sica del Festival di Venezia, con l’indicazione della loro attuale reperibilità.

Dato che quel forum è misteriosamente scomparso, potresti mica ripostarlo qua?

Ciao Andrea, mi ricordo il tuo - al solito - preciso e utile intervento, con la lista di tutti i film della De Sica. Purtroppo non l’ho salvato, e non ricordo nulla soprattutto sulla questione della reperibilità dei titoli.

Difficile adesso ripescare nel mio archivio quel dossier, ma se mi capitasse sotto mano…

Ma se volete allargare lo sguardo ancora più in profondità, cioè nei bassifondi più sconosciuti della produzione italiana di fine anni '70 - anni '80, vi consiglio di procurarvi - se ci riuscite - il catalogo ministeriale di tutti i film italiani prodotti con il finanziamento dello Stato (il famigerato “articolo 28”). Scoprirete dei film incredibili, al cui confronto le opere passate nella sezione De Sica del festival di Venezia sono dei film mainstream…

Ricordo vagamente quella discussione sul defunto forum di Nocturno.
Se non vado errando veniva citato anche Il ragazzo di Ebalus di Giuseppe Schito, quello per fortuna ha avuto un supporto: la vecchia vhs della Universal.

Due link interesanti riguardo Il Ragazzo di Ebalus:

http://win.coolclub.it/giornale/dettaglio_interviste.asp?menu=16&submenu=0&id_interviste=13

Però, penso che questo spiega meglio il risultato finale (e un strano film, Cucciolla da il massimo (come sempre), Saverio Marconi non cambia mai (mai) espressione, e la trama e fenomenale (se sei un terrorista, vai al sud dove ti traterrano come Gesu (leteralmente) - qualche cosa e andata male durante la lavorazione di certo. E un film affascinante per tutti i motivi sbagliati.

http://www.puntodistella.it/news.asp?ID=3359

"I meriti di quel premio vanno alla mia capacità professionale di trasformare una sceneggiatura pietosa e da dilettante in un racconto cinematografico ai limiti della decenza. Infatti i miracoli non sono riuscito a farli nemmeno io”.

Io sarei riuscito a stilare la lista dei film proiettati alla sezione De Sica: vorrei soltanto sapere dove posso postarla, presumo in un topic diverso da questo.

Paolo, ti risparmio la fatica e posto io qui i dati in mio possesso. Prego qualche moderatore di spostare eventualmente il post in una sezione apposita (spero però non il forum generico). Quando avremo un thread specifico cercheremo magari tutti insieme di stabilire la reperibilità dei vari film.

QUADRO COMPLETO DELLA SEZIONE “DE SICA” ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

Nel 1982 è inaugurata come sezione sul cinema italiano dell’annata, aperta anche a cineasti già affermati.
Nel quadriennio 1983-1986 è specificamente riservata alle opere prime e seconde.

1982 (14 film)

  1. Canto d’amore (Elda Tattoli)
  2. Core mio (Stefano Calanchi)
  3. Domani si balla (Maurizio Nichetti)
  4. Ehrengard (Emidio Greco)
  5. Giocare d’azzardo (Cinzia Th.Torrini)
  6. Io so che tu sai che io so (Alberto Sordi)
  7. Madonna che silenzio c’è stasera (Maurizio Ponzi)
  8. Malamore (Eriprando Visconti)
  9. Il matrimonio di Caterina (Luigi Comencini)
  10. Morte in Vaticano (Marcello Aliprandi)
  11. Oltre la porta (Liliana Cavani)
  12. Sconcerto rock (Luciano Manuzzi)
  13. Storia d’amore e d’amicizia (Franco Rossi)
  14. La voce (Brunello Rondi)

1983 (11 film)

  1. Amore tossico (Claudio Caligari)
  2. Il cavaliere, la morte, il diavolo (Beppe Cino)
  3. Divergenze parallele (Renato Meneghetti)
  4. Favoriti e vincenti (Salvatore Maira)
  5. Flipper (Andrea Barzini)
  6. Un foro nel parabrezza (Sauro Scavolini, chi l’ha visto?)
  7. Occhio nero, occhio biondo, occhio felino (Muzzi Loffredo)
  8. Il principe di Homburg (Gabriele Lavia)
  9. Sogno di una notte d’estate (Gabriele Salvatores)
  10. Summertime (Massimo Mazzucco)
  11. Testadura (Daniele Segre)

1984 (11 film)

  1. Chewingum (Biagio Proietti)
  2. Chi mi aiuta? (Valerio Zecca, secondo Leonardo Autera il miglior film mai passato alla De Sica)
  3. In punta di piedi (Giampiero Mele)
  4. L’inceneritore (Pier Francesco Boscaro degli Ambrosi)
  5. Ladies & Gentlemen (Tonino Pulci, regista di “età impecisata” affermava la documentazione-stampa!)
  6. Il mistero del Morca (Marco Mattolini)
  7. Una notte di pioggia (Romeo Costantini)
  8. Pianoforte (Francesca Comencini)
  9. Pirata! (Paolo Ricagno)
  10. Il ragazzo di Ebalus (Giuseppe Schito, esordiente a 50 anni)
  11. Spiaccichiccicaticelo (Leone Creti)

1985 (12 film)

  1. A.D. Aggiornato definitivo con le ultime variazioni (Marco Poma, girato in video, poi trasferito in pellicola)
  2. Aldis (Giuseppe M.Gaudino)
  3. L’amara scienza (Nicola De Rinaldo, prodotto da Raitre, bei tempi…)
  4. Azzurri (Eugenio Masciari, “informe centone di delirante esibizionismo”, scriveva il Corriere)
  5. Blu cobalto (Gianfranco Fiore Donati)
  6. Collage (Sarenco)
  7. Elogio della pazzia (Roberto Aguerre)
  8. Fratelli (Loredana Dordi)
  9. La malattia del vivere (Marino Maranzana, fratello minore di Mario, prodotto anch’esso da Raitre)
  10. Prima del futuro (Fabrizio Caleffi, Gabriella Rosaleva, Ettore Pasculli)
  11. I ragazzi della periferia Sud (Gianni Minello)
  12. La vita di scorta (Piero Vida)

1986 (5 film)

  1. La casa del buon ritorno (Beppe Cino)
  2. 45° parallelo (Attilio Concari)
  3. La seconda notte (Nino Bizzarri)
  4. Castighi (Giorgio Lòsego e Cecilia Montanari)
  5. Una domenica sì (Cesare Bastelli)

I moderatori non leggono oppure non ci assegnano un thread apposito…

Cosa dite, proviamo a stabilire la reperibilità attuale di questi film? Però tutti insieme…

Urca, un lavoraccio. Esclusi alcuni film noti (Nichetti, Nuti, Sordi eccetera) c’è da mettersi le mani nei capelli…

Potete proseguire la discussione su questo nuovo thread in cui ho spostato i vecchi post.

Se poi volete approfondire in maniera particolare un determinato titolo, oppure se la discussione su un titolo specifico diventa troppo corposa a discapito della lettura, non esitate ad aprire un nuovo thread sul film in questione.

Grazie Steed,

comincio io, per adesso andando a memoria, su alcuni film più o meno rari:

UNA NOTTE DI PIOGGIA - L’UOMO DELLA GUERRA POSSIBILE: circola una registrazione da Tele Parma/Telealternativa
IN PUNTA DI PIEDI - STREET DANCE: trasmesso anni fa da Mediaset
CHEWINGUM: trasmesso da Sky Cinema e recentemente anche da Mediaset
I RAGAZZI DELLA PERIFERIA SUD: uscito in vhs General Video
IL RAGAZZO DI EBALUS: uscito in vhs Tuv
UNA DOMENICA SI’: uscito in vhs Avo
CHI MI AIUTA?: Luca Barbareschi ne possiede una copia (e ha caricato un breve frammento su YT)
AZZURRI: il regista Masciari ha fatto circolare il master di sua proprietà. Questo film è stracult perché c’è Giuliano Ferrara nel suo unico ruolo cinematografico.

Questi sono tutti disponibili in dvd:

  • Domani si balla (Maurizio Nichetti)
  • Io so che tu sai che io so (Alberto Sordi)
  • Madonna che silenzio c’è stasera (Maurizio Ponzi)
  • Malamore (Eriprando Visconti)
  • Morte in Vaticano (Marcello Aliprandi)
  • Oltre la porta (Liliana Cavani)
  • Amore tossico (Claudio Caligari)
  • Il principe di Homburg (Gabriele Lavia)
  • Chewingum (Biagio Proietti)
  • Pianoforte (Cristina Comencini)
  • Giocare d’azzardo (Cinzia TH Torrini)

Ricordo poi - se non vado errato - che Pirata! Cult movie fu trasmesso in tv su TMC.

Confermo la messa in onda di Pirata! Cult movie su TMC2 anni fa, io lo vidi proprio in quell’occasione, solo l’ultima mezz’ora purtroppo. Ricordo una cosa folle, con Ugo Gregoretti come mad scientist o qualcosa del genere. Ad ogni modo il regista Paolo Ricagno ha caricato il film intero su youtube, qualità mediocre ma meglio di niente: https://www.youtube.com/watch?v=2o4p8sXT9OI

Su La seconda notte di Nino Bizzarri, il primo film di Margherita Buy tra l’altro, info qui: http://www.ninobizzarri.it/ninobizzarri.it/SECONDA_NOTTE.html

In dvd anche PIANOFORTE di Francesca Comencini.

Grazie, aggiunto al post.


Anche questo disponibile su youtube, caricato per l’appunto dal regista, diviso in 6 parti:

https://www.youtube.com/watch?v=daw1ZN9XYts
https://www.youtube.com/watch?v=HjYN5VvspWA
https://www.youtube.com/watch?v=aajAos_mjzs
https://www.youtube.com/watch?v=Qzpp8EkR17M
https://www.youtube.com/watch?v=8-IvtxGPkgg
https://www.youtube.com/watch?v=x1iV-hsX5kU

IL MATRIMONIO DI CATERINA di Luigi Comencini trasmesso dalla Rai (lo possiedo).


LA CASA DEL BUON RITORNO trasmesso da Odeon Tv nel 1997 (maledizione, non l’ho registrato…).

Giocare d’azzardo é uscito in DVD, Flipper si trova su Raiplay nella versione in due puntate, La voce era passato due anni fa su Rai 3.

“Ehrengard (Emidio Greco)” : è stato trasmesso da Raimovie non ricordo quando (più di 3 anni fa sicuramente). Credo risalga all’epoca della trasmissione “Moviextra”.

“Il matrimonio di Caterina (Luigi Comencini)” : è stato trasmesso da Fuori Orario non più di 2 anni fa. Tra l’altro fa parte di un ciclo di 10 film “Dieci registi italiani, dieci racconti italiani”.

“La casa del buon ritorno (Beppe Cino)” : si trova su Youtube https://www.youtube.com/watch?v=WlKPqOSryXc