Il ribelle - Starred up (D. Mackenzie, 2013)

Bellissimo film sul tema carcerario del britannico David Mackenzie. Jack O’ Connell è lo straordinario interprete del giovane Eric,
un ragazzo ribelle e violento e con un carattere fortemente antisociale, che viene trasferito da un riformatorio ad un carcere vero e proprio, dove è rinchiuso anche il padre. Qui subisce e perpetra violenze a gogò. Il finale, diciamo gli ultimi quaranta minuti, sono davvero da cardiopalma, specialmente una scena quella in cui le guardie insieme al direttore tentato di impiccarlo per poi simulare un suicidio

Strepitosa la descrizione psicologica del rapporto conflittuale con il padre.

Se vi è piaciuto Scum sicuramente adorerete questo film.
Uscito in dvd e bd per Eagle. Consiglio di visionarlo con il doppiaggio in lingua originale per non perdere lo slang popolare inglese.

Bellissimo, per chi non si è accattato il bluray il film è attualmente disponibile su primevideo, tutto il tempo a pensare che mi ricordava un film… ma non mettevo a fuoco il titolo, grazie @caltiki: Scum.

Insomma un po’ Bronson un po’ Scum, un viaggio nell’oscuro mondo delle carceri britanniche e del disagio giovanile che pervade le periferie londinesi, assolutamente da vedere.