Kingdom (2019 - )

Periodo Joseon, medioevo coreano, la notizia che l’imperatore è morto e il principe erede al trono dovrà essere eletto come nuovo re. Stranamente da palazzo reale la regina e i sudditi negheranno la morte e negheranno al figlio di incontrarlo in quanto malato di vaiolo non può parlare ne mostrarsi in pubblico…

Si ragazzi, si parla di ZOMBI, finalmente una ventata di fresco nel piattume internazionale, un enviroment nuovo una trama integrante e ottimi effetti speciali, sono solo al 3° episodio ma mi sento già di consigliarlo caldamente, lo trovate su netflix in lingua originale sottotitolato.

13 Marzo inizia su netfliS la 2° stagione :swat:

Sto ri-guardando la prima stagione per gustarmi meglio la seconda, gli appassionati del tema zombi e di cinema orientale non possono e non devono perderselo assolutamente.

Per chi come @King_Ghidorah rimane con un senso di vuoto dalla visione di Sweet Home, consiglio caldamente questa altrettanto validissima serie TV, e colgo l’occasione per rassicurarvi del fatto che uscirà una terza stagione!

3 Mi Piace

Ho appena finito la prima stagione e mi riservo di fare un commento più puntuale quando avrò finito la seconda.
Un prodotto di una qualità incredibile sotto tanti punti di vista. Più di una volta mi sono trovato a dirmi “ma tu guarda sti cazzi di coreani…”.
Azzeccatissima anche qui la scelta di non doppiare in italiano per non depotenziare la sensazione di sentirsi veramente all’interno del medioevo coreano.
Non è una serie basata sull’approfondimento dei personaggi come la citata Sweet Home e quindi gioca meno sull’empatia ma è micidiale sotto tanti altri punti di vista.
E’ un vero peccato che, a quanto sembra, ce la cantiamo e suoniamo solo io e @SWAT perchè merita davvero :smile:

1 Mi Piace

Ho visto tutte e 2 le stagioni e penso che sia tra le migliori se non la migliore serie che ho visto, veramente una sensazione di vivere l’esperienza immersi in quel medio evo come se si scoprisse una parte di Storia sconosciuta vivendola. Straconsigliata.

2 Mi Piace

Terminata oggi la seconda stagione. Io non uso spesso questa parola perchè trovo che in generale sia stata un po’ sputtanata ma qui non posso esimermi dal farlo: CAPOLAVORO.
Una continua sollecitazione dei sensi a partire dagli occhi. La cura nei costumi e nelle scenografie è impressionante così come la fotografia. Ci sono inquadrature che lasciano senza fiato per la loro bellezza (mi viene in mente tra le tante una foresta innevata mozzafiato).
La vera forza però è il soggetto. Ti acchiappa alla gola dalla prima puntata e non ti lascia. Continue trovate e colpi di scena in una storia nella quale alla fine la componente horror per me ha fatto solo da sfondo pur essendo piuttosto forte.
Ho gradito anche il cliffhanger dell’ultima puntata perché non è la solita cialtroneria che chiude le serie. Il cerchio potrebbe tranquillamente considerarsi chiuso prima degli ultimi tre minuti che aprono ad un arco narrativo apparentemente nuovo (*). Lo so, ho detto la stessa cosa per Sweet Home ma qui la cosa è ancora più evidente.
Quando ho spento la TV ho considerato che in Occidente una cosa del genere non sarebbero mai in grado di farla.

(*) EDIT: ho letto che sta per uscire un episodio speciale, che Netflix definisce “sidequel”, inititolato Kingdom: Ashin of the North nel quale si presenta compiutamente il protagonista del cliffhanger. Attendo con ansia.

2 Mi Piace
2 Mi Piace