Occhiali Neri (Dario Argento, 2022)

Anni fa questo topic sarebbe stato aperto da tempo ed avrebbe già scatenato un diluvio di commenti preventivi e di lotte all’ultimo sangue fra i fan acclamatissimi di Dario e i detrattori radicali di Argento.
Oggi mi limito a segnalare che le riprese sono concluse e che il diversamente in forma regista romano tornerà sul grande schermo dopo dieci anni tondi dal suo ultimo lavoro cinematografico. Recuperando una sceneggiatura che risale, credo, agli anni Novanta. Protagonista Ilenia Pastorelli, nel cast anche Asia Argento.

3 Mi Piace

:rofl: :rofl: :rofl:

Troppo buono!

Chissà se stavolta ci stupisce tutti!

1 Mi Piace

Non ci scommetterei neanche 0,50 €

2 Mi Piace

Tanto se obietti ti dicono che non si giudica un film senza averlo visto, che Dario si ama a prescindere eccetera. Contenti loro.

Io continuo a vantarmi del fatto che non ho mai visto un film di Dario Argento.

2 Mi Piace

Sento che sarà un capolavoro…

(in passato avevo anche detto che N’Zonzì sarebbe stato un colpo di mercato)

3 Mi Piace

Un tipo di “estremismo” che non capirò mai. Per quanto un’artista ti possa piacere, bisogna ben comprendere le opere buone da quelle insufficienti

Una delle poche immagini di scena repribile online di quello che è uno dei film meno attesi del 2022 se non della storia del cinema:

1 Mi Piace

Non me ne vogliano i suoi ammiratori, ma continuo a non comprendere questa testardaggine nel voler inserire Asia all’interno dei suoi film…

1 Mi Piace

Forse perché con l’Argento degli ultimi anni non vuole recitare quasi più nessuno e il tutto, quindi, rimane in famiglia

2 Mi Piace

In effetti i panni sporchi si lavano in famiglia…

1 Mi Piace

@Frank_n_Furter Volevo chiudere il mio commento proprio con queste stesse parole :joy:

1 Mi Piace

E ma non conta, tu sei un ritardato mentale in piena regola.

Forse perché Asia, volenti o nolenti, buca lo schermo?

O forse perché è sua figlia e se non la fa lavorare lui è a spasso, ora che ha 45 anni e il suo ex fidanzatino Weinstein è in galera? Chissà, cari amici digidierre

1 Mi Piace

A Renà, ancora con sta favola del fidanzatino Weinstein?

A Almà, ancora con sta favola di Asia che buca lo schermo?

Nel senso che dopo 5 minuti della sua non-recitazione, non puoi resistere al desiderio di lanciare verso lo schermo il primo oggetto contundente che hai a portata di mano?

3 Mi Piace

Boh, non sono un fanatico del Sor Dario, ma nella maggior parte dei film che ho visto con Asia a me è piaciuta.

E’ un’antica diatriba questa…dai limitiamoci a definirla un’attrice divisiva :woozy_face: