Russian Doll (Netflix, 2019 - )

Nadia, single e disinibita, si ritrova a vivere un loop che inizia con la festa del suo trentaseiesimo compleanno e termina con le morti più disparate. Non sarà facile capire come uscire da questo inferno…

Nel corso della ricerca di una serie con puntate brevi, in attesa di recuperare quanto cortesemente segnalatomi, mi sono imbattuto in questa che rispondeva alle caratteristiche desiderate.
Viene etichettata come black comedy ed effettivamente per buona parte lo è ma in realtà è molto di più. Parte come la classica rappresentazione yankee a base di “ehi, vaffanculo”, “no, vaffanculo tu” e simili (che io non sopporto) ma poi la curiosità di capire a cosa è dovuto il loop ti cattura e ti porta avanti. Fortunatamente perchè poi il registro varia e passa sul mistery e sullo psicologico.
L’elemento vincente è sicuramente lei, Natasha Lyonne che tra l’altro è uno dei soggettisti della serie. Bravissima, rende fantasticamente la figura della rampante individualista e centrata su sè stessa anche se all’interno di un contesto di pseudorelazioni.
Non rivelo altro e vi consiglio di non cercarlo se intendete vedere questa serie che mi sento di consigliare. Tra l’altro è breve: solo otto episodi di circa trenta minuti.

4 Mi Piace

A differenza mia, il @Re_Ghidorah non ne sbaglia una, data la breve durata ho assaggiato la prima puntata per pura curiosità poi se ne viene inevitabilmente rapiti, divorando tutti e 8 gli episodi.

Natasha è semplicemente grandiosa, personaggio geniale e divertentissimo, mi sono fatto delle grasse risate, volente o nolente ti riporta nella Grande Mela, il sogno americano di quando qua si mangiavano i primi hamburger, quella calda atmosfera notturna alla Fuori Orario.

Curioso quando
Barnet esce di casa e da la spallata al vecchio che riconosco subito come Burt Young, ce lo ricordiamo tutti così come in foto, pensavo avesse un ruolo molto più rilevante… invece no.
image

Per quanto soddisfacentemente autoconclusiva, c’è già una seconda stagione non ancora disponibile in italiano.

2 Mi Piace

Visto anch’io l’anno scorso, veramente un perfetto gioiellino, con una protagonista super. Vado a cercare la seconda stagione…

2 Mi Piace

Boss, sei sicuro? Ho cercato ma non mi sembra che sia già uscita da qualche parte.

1 Mi Piace

No, infatti. Hanno iniziato ma ci sono ritardi a causa della situazione. Non è ancora stata terminata.

1 Mi Piace

Sono molto cauto sullo spoiler alert, ho tastato meglio sull’imdb è effettivamente annunciato ma effettivamente non ho approfondito. :woozy_face:

1 Mi Piace

Questo è uno dei quei casi nei quali non avrei auspicato una seconda stagione.
La prima è una bomboniera con una conclusione centratissima e la sensazione che mi è rimasta è la stessa di quando vedi un bel film autoriale che sicuramente non dà vita ad una saga.
I nuovi episodi potranno essere anche validissimi ma a mio avviso finiranno col depotenziare la portata di quest’opera.
Chiaramente spero di essere smentito.

2 Mi Piace

A meno che non facciano una mossa alla “True Detective” ossia mantenendo un filo conduttore e cambiando storia e protagonisti.