Shin Gojira - Shin Godzilla (Hideaki Anno, Shinji Higuchi, 2016)

Godzilla_Resurgence_Theatrical_Poster.jpg


http://www.cinematografo.it/cinedatabase/film/shin-godzilla/59861/

Molto carino questo remake giappo di un loro classico, che s’ispira in questo caso pesantemente al disastro di Fukushima e al terremot/tsunami che lo provocò. Inizio molto asciutto, fatti esposti in maniera logica e analitica. Angoscianti le interminabili riunioni della burocrazia giapponese, una bella autocritica su come nessuno voglia agire ma cercare un’intesa comune anche a scapito degli eventi. Americani che vengono giustamente presi in giro. Il mostro all’inizio fa ridere, ma col passare del tempo diventa più interessante e inquietante. L’audio, inusuale ma estremamente efficace, è un 3.1, col canale centrale riservato ai dialoghi.

Quando sono andato a vederlo qualcuno dietro di me dopo venti minuti ha esclamato “Ma parlano sempre!”; evidentemente doveva andare a vedere “transformers” ed aveva sbagliato sala. ;-)))

Ciao!
C.

l’8 novembre esce il doppio dvd e doppio blu-ray con audio italiano

Non sia mai detto che rifiuti un invito a parlare di un film di Godzilla (anche se è da un po’ che non lo rivedo).
Come già accaduto in occasione del Godzilla di Emmerich, la Toho dopo l’uscita del Godzilla di Edwards ha prodotto un nuovo film sul suo campione per far presente che gli americani possono fare quello che vogliono ma l’icona è solo giapponese.
Il punto è proprio questo: Shin-Godzilla è un film nipponico fino al midollo che risulta incomprensibile a chi lo guarda con occhi occidentali. Si riallaccia idealmente all’archetipo del '54 con la riproposizione dell’incubo della radioattività ed è iperaggressivo nei confronti della classe dirigente che viene accusata di attendismo e incapacità. Godzilla è di nuovo una nemesi inarrestabile e non l’alleato con il quale viene normalmente identificato dal pubblico e già questo, per esperienza, fa storcere la bocca a molti così come la mancanza di mostri avversari. Questo film però è di una bellezza rara proprio perchè è il contrario dei sui omologhi USA. Scende in profondità, regala metafore, lascia dubbi.
Visivamente ineccepibile ad eccezione del primo stadio di Godzilla. Musiche centratissime. Un vero peccato che non abbia potuto essere l’inizio della quarta era della saga visto che la Toho ha dichiarato che non avrà sequel nonostante la scena finale… ma siamo proprio sicuri?

(guardate l’immagine nella nebbia)

2 Mi Piace

Ciao!

Grazie del commento, che peraltro mi trova completamente d’accordo! :slight_smile:

Non ho capito il trailer…e’ un seguito??

Ciao!
C.

1 Mi Piace

No. E’ un film in uscita nel 2022 di produzione Toei (non Toho) nel quale un mostro che attacca Tokyo muore improvvisamente e poco dopo la sua carcassa viene scossa da un’esplosione gassosa che mette in ginocchio il paese. In rete si sta speculando su questo teaser perchè sembra che la vicenda si agganci direttamente a Shin-Godzilla ed effettivamente anche quello che si vede della creatura sembra testimoniare una certa somiglianza. Direi però che al massimo può trattarsi di una citazione.

1 Mi Piace

Ciao!

No. E’ un film in uscita nel 2022 di produzione Toei (non Toho) nel quale un mostro che attacca Tokyo […]

Ahh, capisco! Quello che non capisco è perché non vogliano fare il sequel. :frowning: :frowning:

Quindi e’ stato questo un godzilla fuori dalla linea temporale ufficiale (se esiste, non ne capisco niente, io di godzilla. In eta’ adulta ho visto solo il primo e l’ultimo :smiley:, altri se li avro’ visti, li avro’ visti da bambino e non ricordo nulla)? [lo e’ se narra della sua prima apparizione della creatura :sweat:]

Quindi si ritorna alla linea temporale originaria, oppure non c’è più interesse a produrre film con questo personaggio?

Ciao!
C.

Le linee temporali sono tre (showa, heisei, millennium) e sono tutte autoconclusive. Questo Shin-Godzilla poteva essere l’inizio della quarta linea ma Toho ha detto che opterà per qualcosa di diverso, addirittura forse connesso al monsterverse. Quindi questo film è destinato a restare un one-shot.

1 Mi Piace

Ciao!

Tre!? Forse dovrei decidermi a studiarmi qualcosa di tutta la saga! :sweat_smile:

Peccato, io un seguito sarei corso a vederlo!

Grazie!
C.