Vogghia di minghia

E’ quel che dice una donna, vestita di nero (mi pare), a uno sconosciuto su un treno in viaggio. E gli afferra la patta dei pantaloni. E’ l’unica cosa che ricordo di un trailer per il cinema che era passato sulle tv locali negli anni ‘80. Non era, chiaramente, un film porno in quanto destinato al circuito “a luci bianche”. Ma non ricordo assolutamente altro, se non che era un film dall’aspetto “moderno”. Era un film drammatico, o cosi’ mi pareva. Riuscite a risolvere il mistero?

3 Mi Piace

Può essere La compagna di Viaggio?

…anche se ripescando il trailer la fatidica frase sembra non esserci.

Grazie mille per la risposta, ma non era una commedia. Gli attori non erano famosi.

1 Mi Piace

Dalla tua descrizione potrebbe sembrare una scena alla Wertmuller (di cui non conosco molto la filmografia).

Oppure qualcosa di Vittorio Sindoni, tipo Perdutamente tuo… ?
boh, in ogni caso mi dice qualcosa, ma non riesco a mettere a fuoco…
Continuo a pensarci su!

Grazie mille anche a te. No, “perdutamente tuo” e’ di almeno dieci anni piu’ vecchio. Di Wertmuller ho visto piu’ o meno tutto, e non mi pare. Provo pero’ a dare un’occhiata a quelli del periodo.
Pero’ era un film “nuovo italiano”, come li classificavo mentalmente io, cioe’ in presa diretta e diversi dallo stile degli anni 70. Mi rendo conto di essere vago e fumoso, ma purtroppo non ho altri indizi da offrire.

1 Mi Piace