From Beyond - Terrore dall' ignoto (Stuart Gordon, 1986)

Il piccolo grande capolavoro di Stuart Gordon, indimenticabile in ogni suo momento e nella sua genialità, riferimenti lovecraftiani ed effetti speciali a go-go.
Il mio stereotipo ideale di horror americano anni '80, c’è tutto, mostri, donne nude, scienziato pazzo, squartamenti.
Assolutamente da (ri)vedere, specialmente perchè sarà senza dubbio nel formato corretto visto che verrà trasmesso su 16/9.
Speriamo esca presto un DVD italiano.

Stanotte (4/4/2006) su sky cinema 16/9 all’ 1.05

Purtroppo nella mia collezione c’è solo il pessimo DVD (Ocean shores) da HK fullscreen con sottotitoli cinesi non eliminabili.

Visto eoni fa su Odeon.Concordo con Swattorum,il mio Gordon preferito assieme a Dagon.Visionario e dissacrante,gli effetti speciali per l’epoca erano niente male e la bionda protagonista era gnocca da paura.Che volete di più?

Meriterebbe una rimasterizzazione, ma il film dopo Reanimator è il migliore del duo Yuzna/Gordon.
Jefrey Combs è sempre grandioso e meriterebbe di essere rimesso in gioco in modo decisamente più significativo dello scarso Beyoind Reanimator

Rimasterizzazione? Deduco tu non lo abbia visto su sky :wink:
Ero commosso.

Io lo trovo nettamente superiore a Re-animator,anche solo per la qualità tecnica degli effetti speciali.

Intanto grazie per questa preziosa info!

2 Mi Piace

Uscito anche il DVD Quadrifoglio, da Bloodbuster ce l’hanno già.

1 Mi Piace

DVD QUADRIFOGLIO

durata effettiva: 1:21:50
audio: italiano e inglese 2.0
rapporto d’aspetto: 1.85:1
contenuti speciali: trailer

Imgur

Imgur

Imgur

1 Mi Piace

Recentemente aggiunto al catalogo primevideo!

1 Mi Piace

…e non lo sapevo, anche questo (come Terror Vision per dirne uno) è stato girato in Italia presso gli Empire Studios di Roma.

1 Mi Piace

Che poi tornando al discorso che il film è girato negli studios di Roma, l’ambulanza che si vede nella foto sopra postata da @Franzedge è una Fiat Ducato :smiley:

Il film non l’ho ancora revisionato, ma il tutto sarà con un occhio rivolto al trovare i dettagli made in Italy.

E anche questa non la sapevo:

Che bel film!

Molte delle maestranze sono italiane, a giudicare dai titoli di coda! :slight_smile:

L’unica cosa che non ho capito e’ come mai negli anni ‘80 fosse cosi’ facile procurarsi dei candelotti di dinamite con innesco, meccanismo ad orologeria e conto alla rovescia digitale, forse c’entravano i libici?? :slight_smile:

Ciao!
C.

2 Mi Piace